6 commenti

Le radici

Tu dimentichi, ora, il tuo provenire, sei solo ,nella sfera che hai voluto..

Chi sei se non ricordi, radici delle stirpe della tua anima , ignora sempre , fallo ,tuo destino ,solo per te.

Io vedo , svanire tutto ora , in te, eri e non sei , rimane realtà, non dirò, menzogna per colmare il tuo sorriso, tu non ricordi..

E nulla sarai nel domani.

Il vuoto non  riempe il sorriso che indossi, rimane paura che enfasi racconta…

6 commenti su “Le radici

  1. Buona domenica e grazie di riempirla di poesia..

    Mi piace

  2. Il vuoto è orribile, a volte nemmeno i ricordi riescono a riempirlo se non si guarda positivamente al domani
    Forse non ha nulla a che fare con quanto hai scritto, ma le parole mi sono uscite spontaneamente e come faccio sempre scrivo ciò che penso
    Ciao, Patrizia

    Mi piace

  3. molte volte ci si dimentica quello che siamo, perché siamo così ossessionati ad essere come vorremmo che fossimo. Apparire, indossare, presenziare sono stati senza forma, anonimi. Dobbiamo soltanto ricordare ciò che siamo realmente.
    Difficile, alquanto.

    Mi piace

  4. Bravo!!! Me piacere il tu blog!

    Mi piace

  5. Dolce, triste e piena di sentimento
    Bravissimo, come sempre

    Mi piace

  6. Il vuoto non riempie i sorrisi ma assale i ricordi dell’anima….

    Luisa

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: