Lascia un commento

Sospesi

Non è filo ,che lega, non è parola, niente è il giurare, siamo quello che il cuore espone..

Sospesi in mondo parallelo, dove tutto deve delineare, l’assurdo della conferma, che gratifiche trova,

Sospeso nel limbo del mio sentire, ascolto voci veritiere, ascolto e rifletto, il perchè delle negazioni..

Tutti o nessuno, rimane il non capire, tu decidi la parola, io non decido di ascoltare, sento sottovoce parole sovrastanti, le più vere,

che pochi voglion esporre, tutto brilla, prima dell’oscurità, il sentire brilla e irradia , non è falso , non è nulla, che tu non voglia, ascoltare..

Solo sospesi si può stare,  l’anima non saprai ascoltare, tutto è pieno nel tuo vuoto, rimani , rimani, ascoltalo …

Vivi senza limite, di quello che è tuo, vivi per quel che sei, e non per quel che ti dirò,

siamo sospesi, tra dolore e magia, a te rimane dall’alto o dal profondo, dall’infinito , dal tutto , dell’oltre, sentire queste parole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: