2 commenti

Pensieri nella notte 14ep

La notte chiama, anime silenti, si muovono nell’ombra, il mistero cercano tra le righe confuse ,scritti e parole sparse sono veri momenti della libertà, che nelle contemplazioni silenti leggono ,cercano e vedono nell’oscurità, si specchiano in frasi, si rileggono e sognano…

La notte racconta ,l’ascolto è amplificazione ,tutto si fa enfasi, bellezze nascoste scrutano nel loro cuore e cercano … La parola che nella notte richiama le anime, è Condivisione, si quella parola che ha aspetti e forme diverse, bella e pericolosa, mistero che non sai quando la mano porgi. Tutto è fatto di parole, solitudini che cercano amicizie, strano raccontarsi a chi non conosci, quasi una sfida con se stessi per vedere e vedersi nel profondo, toccare il limite ed aprirsi ,sembra più semplice raccontarsi e farsi raccontare dallo sconosciuto ,ma alla fine il gioco è sottile ed eccitante, una condivisione che nella notte prende forma e vita , vita nella vita stessa ,magia dell’ignoto che affascina e rende liberi le anime di esporsi, mettersi a  nudo senza pensare, questo è attimo tra buio e luce.

La rete viaggia veloce e le parole sono frenetiche ,attimi ,secondi e minuti, tutti leggono e cercano, una parole un contatto come una connessione fine, fatta di poco ma che prende vita, tutto è semplice basta un click e la vita nella vita inizia, non sai nomi e non sai la verità. Questo è fascino e mistero e senti che vuoi parlare e condividi le emozioni che si amplificano, nulla ora ferma il contatto e parole digitate partono e tornano, il tempo sembra correre e le ore passano. Il bello della notte vive in poco ,ma è veloce, tutto è quello che desideri, ma il tempo è sempre poco, ma vivere diventa un necessità ,quando non trovi ascolto e la notte sembra rendere tutti amanti e tutti amici .
La vivi e la vivi ancora ,io non giudico la vivo , nottambulo che recepisce i sentori esposti come imput frenetici, che in parole si trasformano.  Essere o appartenere questo rimane la x della notte a voi decidere quello che volete, la notte non appartiene a nessuno solo a chi la vive  come anima zingara che dimora non ha. E’ fascino e mistero ripeto e questo è immagine che si protrae ,vorresti che non finisse mai, poi come tutte le cose c’è una fine, quando tutto tace e nessuno più si espone ,tutti ritornano in quello che la vita comune chiama normalità.

La notte chiama i pensieri e questo vortice cellulare scorre , non si può non percepirlo se l’anima la vive nella sua totalità….

Annunci

2 commenti su “Pensieri nella notte 14ep

  1. Amo la notte!…….La notte mi da un senso di pace e serenità….in contrapposizione coi ritmi frenetici cui siamo abituati durante il giorno……..
    la notte ci tiene compagnia……. nel suo silenzio raccogliamo pensieri ricordi,desideri……..
    La magia….Il fascino della notte è alzare lo sguardo e ammirare le stelle e la luna nel loro splendore…….
    ciaooooo Daniele…..
    Rosamary

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: