4 commenti

Inespresso

Deliri, celati in silenzi voluti,

credi nel supremo,

non porgi parola,

il castello è tua dimora.

Inespresso vorrai dire,

attento a cosa fai pensare,

nel castello sei il sovrano,

tra tutti , il nessuno.

La parola puoi donare,

ma non credi in questo fare,

sei il sovrano silente,

e da lontano vuoi osservare,

inespresso o represso,

dilemma che rimane.

Porgi la parola a chi è qui ora,

porgila e tutto cambierà.

Annunci

4 commenti su “Inespresso

  1. Come un fluido sgorgare dalla fonte della saggezza, i tuoi versi esprimono sentimenti e riflessioni su ciò che apparentemente è “Inespresso”. Un bisogno di analisi interiore per attuare futuri cambiamenti esistenziali. Una lirica splendida che, in ogni sua strofa, condensa molteplici emozioni instaurando persino dei poetici dubbi. Piaciuta moltissimo. Un estivo saluto e alla prossima.

    Mi piace

  2. non sempre le parole sono necessarie…a volte un silenzio dice mille cose

    Mi piace

  3. A volte non dire ciò che si pensa è sbagliato, non sempre racchiudere tutto nel silenzio risolve le cose. Ciao, Pat

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: