Archivio | settembre 26, 2011

Stai esplorando gli archivi per data.

Il teatro delle emozioni

Il corpo vibra, nel recitare la poesia d’amore , vigorosa la voce, poi dolce e melodiosa. L’attrice interpreta le odi in prosa, enfasi nell’aria, il silenzio è interrotto sol dalla sua voce,  strofa e movenze, ad interpretare lo straziante racconto d’un amore alla fine . Passi, uno dietro l’altro, poi la caduta al suolo , […]

Raccontati nella notte

La notte, amica e confidente, apre le porte del cuore a chi è l’emarginato immaginario di tutte le persone che vicine a lui o lei , pensano di essere nel dono dell’amore. Invece coloro che pensano di essere in quel dono, sono nel vizio di se stessi, l’individualismo e l’ego. I “vicini” spendono parole, rarefatte […]