8 commenti

Vibro

Mi vedi,
mi ricordi,
nel tempo che ero,
parlami ti prego.

Vibro,
nel pensiero,
confuso del mio presente,
futuro in un oggi,
per te follia.

Domande,
senza tempo,
quelle io vorrei,
non spiegare logiche,
non sono in mio riflesso.

Non comprendermi,
non ricordarmi,
vivimi semplicemente,
i racconti non trovan spazi nel mio esser vero.

Vorresti,
fermare il tempo,
non è il gioco che della vita,
vibra il pensiero,
a dirti amami ora.

 

Annunci

8 commenti su “Vibro

  1. dolcissima poesia caro Daniele, buon inizio settimana!

    Mi piace

  2. Complimenti per il post e anche per il blog!

    è incredibile ciò che un uomo può fare per amore, molto di più che rovesciare un governo, egli rovescia il proprio cuore e il proprio mondo.

    Un saluto dai marinai di Vongole & Merluzzi!

    Bellissimi versi !

    Mi piace

  3. “Vibro”è bellissima questa espressione! Si Daniele, perfettamente d’accordo con te, l’amore chiede, reclama, solo di essere vissuto.. ascoltando il cuore più di mille ragionamenti.

    Mi piace

  4. Bellissima!…..piena d’ amore e delicatezza……..
    le tue poesie sono capaci di lasciare in noi sempre un’impronta……
    parlano di vita!…….
    Buon pomeriggio Daniele… 🙂
    ROSAMARY

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: