tremano le mani

Tremano le mani sul pianoforte,
note stonate,
distorte melodie di un dolore sonoro,
tramano e nulla le ferma.

I tasti bianchi e neri,
osservi ,
gioia e dolore,
ma il tremore delle mani è solo il fato
, che ti colpisce  e rimane in te ora.

Pianoforte come l’amata,
ormai persa,
la rabbia e il dolore,
confondono la tua voglia di melodia.

Il suono,
armonia della sensualità sonora,
vorresti  ricordare il gioco tra le lenzuola,
tremano le mani e tutto è freddo adesso.

Le mani sono tra i capelli,
quasi a voler estirpare pensieri,
lei è troppo viva nel ricordo,
il pianoforte ti può aspettare,
il suo suono ritornerà a melodia,
e tu a occhi chiusi sarai l’erotismo a far vibrare note..
D’amore ancora una volta.


4 risposte a “tremano le mani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: