4 commenti

Il destino è la tua via

Non vorresti vivere quel che ti accade… Non vorresti essere quello che vivi , solo perché non vedi la possibilità di essere nella vita con il tuo destino …

Abbiamo detto no troppe volte a quello che dobbiamo vivere, siamo stati contro al destino solo perché il nostro essere era contro a quello che ci stava accadendo e che non donava la speranza del nostro desiderio. Abbiamo posto la parola fallimento al posto di vedere il cambiamento di un divenire quello che siamo. Nessuno decide il fato, il fato è la mappa di questa permanenza terrena , è l’insegnamento che avremo nel percorrere il tempo della nostra vita. Potremo opporci e lottare, ma mai potremo sfuggire a quello che per noi è stato scelto, non è il dramma che proviamo che spezza quel che siamo,  è solo l’opportunità il poter dimostrare che siamo oltre alla sfida che vinceremo.

Potremo anche decidere di cambiare direzione quando il destino sarà avverso, ma nel tempo lo scoglio si proporrà ancora in una forma diversa, dovremo ancora decidere se scappare o affrontare quello che davanti a noi accadrà e alla fine se fuggiremo ancora non avremo bivi da prendere. Nessuno decide la via del destino, tutti possono decidere che il destino è via dei giusti…

Ogni punto d’arresto che frena in noi la via della vita felice, rimane solo un punto nuovo di una felicità superiore, quello che potremo essere dopo il passo oltre il muro. Il dolore, la morte, la paura sono solo alcuni dei muri che verranno posti a noi come inizi di un cambiamento e potremo decidere se divenire oltre a quel che siamo e migliorarci o eclissarci totalmente impedendoci di avere la possibilità di essere felici e consapevoli. In molti scappano, piangono senza fine e si dimenano nel non vedere quello che potrà essere l’esperienza della vita, quando il destino dirà che siamo alla prova, ma nessuno oltre a noi potrà dirci vai avanti è la tua via. Vogliamo il bene per noi e nessuno vuole il male per sé, ma per raggiungere un gradino evolutivo che in noi segnerà un nuovo arrivo , non potremo non affrontare un dolore nelle sue molteplici forme.
Siamo carne e anima, siamo umani e divini, siamo messi alla prova per ritrovare il contatto con l’infinito universo che vivi tra noi e il nostro essere terreni .
Siamo un tutt’uno con l’universo quando l’anima la sentiamo viva, è l’unico punto che ci rende indissolubili e al di sopra della nostra sostanza organica; ma per questo non possiamo non vivere le prove che il destino ci porta.
Qualcuno disse che esistono persone fortunate che hanno avuto tutto dalla vita, e disse questo era perché la loro vita era vissuta tra dolori e sventure.
In questa citazione esiste una verità che tra le persone si evidenzia ma non totalmente, non è ovvio che chi si ritiene a parer nostro fortunato avrà sistematicamente raggiunto quello che doveva essere per lui la felicità, è solo una nostra apparenza dettata da un desiderio, non è di fatto quello che noi dovremmo fare vivere nel desiderio . Possiamo vivere nel desiderio, nell’invidia , nel passato e nella sua proiezione illusoria del futuro, nessuno ce lo nega e mai ci verrà negato. Ma nell’accettare il destino e affrontarlo per quello che ci viene posto sarà per noi una possibilità interiore di essere elevati e l’elevazione interiore non chiede denaro e nessuna forma di beni materiali. In origine formerà la forza del pensiero positivo, sarà la proiezione illuminante del cuore e dell’anima e in modo sistemico il benessere genererà anche la nostra ricchezza che non sarà quantificabile solo materialmente.  Non vi è una ragione che dica che il denaro sia l’unico arrivo, potrà essere anche solo parziale questo arrivo terreno, di certo quello interiore sarà un patrimonio inesauribile in questa e la prossima vita a differenza che i beni che avremo accumulato terrenamente che non saranno con noi nella prossima esistenza.

Si pensa sempre al porre un limite per poi vedere questa come unica vita e unico raggiungimento istantaneo, ma così facendo non si è lungimiranti si è semplicemente vittime di un meccanismo che porta alla logorazione se non saremo quello che pensiamo di essere o che desideriamo essere. Semplici paragoni di una vita unica e sola, ma quando si è semplicemente in questo non si vede che il destino è solo l’alleato che porta a una suprema ricchezza, lo si vede sempre con timore per paura degli ostacoli. Dobbiamo poter calcolare tutto e vederne le vie d’uscita per sentirci sereni, ma rimane impensabile che possa sempre essere così. In questo possiamo porci una domanda che conclude e inizia un cerchio infinito: Il mistero esiste perché si mostra nel destino stesso come possibilità o rimane un pericolo perché dobbiamo conoscere il futuro?
Il futuro è solo una ipotesi , un calcolo approssimativo  ,quasi una illusione costruita da noi per rassicuraci ma non per farci essere “forti”. Le persone forti vivono semplicemente senza pensare a quel che sarà; del mistero vivono tutto ,tanto sanno bene che contro non si può andare ma si può accettarlo e comprenderlo. La forza in questo si chiama saggezza.
E’ la via del destino che dona a tutti la possibilità di essere saggi e felici e sta noi decidere a questo punto come spendere le nostre energie vitali e su cosa realmente investire la nostra esistenza d’oggi.

 

4 commenti su “Il destino è la tua via

  1. La forza in questo si chiama saggezza.
    E’ la via del destino che dona a tutti la possibilità di essere saggi e felici e sta noi decidere a questo punto come spendere le nostre energie vitali e su cosa realmente investire la nostra esistenza d’oggi.Quante siano le frecce del destino, non lo sai. ma sai che con il tempo la corazza è più resistente,perchè la tua forza trova alimento dall’amore che è in te. Ciao Daniele

    Mi piace

  2. Ciao Daniele passo veloce per darti una buona quarta domenica d’Avvento

    ti abbraccio Pif

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: