Lascia un commento

Dove la montagna mostrerà la luce

Il cammino verso il cielo è lontano nelle pianure ormai aride, deserti senza fine, fiori ormai secchi al vento caldo di un sole troppo arrabbiato per dare pace e amore…

Quanti riflessi in quello stagno ormai osservi tra alberi e piante un tempo verdi. Non curi te stesso, la malattia è nel cuore ormai. Dove il cuore sembra accecare la luce, tutto intorno è pallido, gli alberi sono misere ombre di un sole malato , ma non tremare tra passi pesanti  verso quel sentiero che alla montagna porta. Ormai non fermare quel momento tra immagini a sbiadire e luce , luce … Amore , universo, libertà totale.

E tutto rinasce lo sai, ma forse ora non senti questo … Solo il freddo dell’anima è la tua apparenza, ombre che non pensi vere tra te e te.

Il passo porta fuori dal quel bosco, ma ancora la luce è lontana. Vedi la cima della montagna , la vetta e il sole è diverso. In te la fatica spoglia gli abiti di un tempo, forse non sono mai stati veramente i tuoi. Chi vide quei abiti volle vedere se stesso e tu se stato in quel vestire solo per non esser solo . Oggi è l’alba e stai camminando, respirando l’aria , qualche lacrima è solo rugiada di un sentimento…. Paura e dolore , cambiamento e volere, amore e odio , tutto ,tutto ora nella mente arriva.

Quanto peso quello zaino immaginario che non vuoi svuotare, cosa temi il buio verso la luce a intravvedere…

Ora senti la salita e lo zaino inizi a vuotarsi, pesi inutili che l’infinito non chiede di portare, non vi sono sensi di vita in quei pensieri interrotti. Non farti corrompere ora, respira e senti la vita che arriva e tutto si fa leggero, il torpore nella mente semplice lotta di una malattia fatta di tempo mai vissuto per davvero , ora prosegui il sentiero è qua….

Vedi alle spalle quello che stai lasciando e strano vero? Ma non stai lasciando nulla di importante alla fine solo pesi e ricordi che non servono più. Inizi la tua salita è dura , molto dura, sei diviso tra un passo avanti e il pensare a non farcela. Ora un altro sforzo e tutto inizia a passare senti il crescere in te di quella forza ormai dimenticata; ti pensi debole , ti hanno sempre detto questo e ora sei forte, sei solo, sei in cammino verso quello che in te esiste …

La vetta è vicina la montagna, è l’incanto. La via di quello che non pensavi vero è lì, annulla ora  tutto quello che hai passato . Ora sei in cima , osserva e vedi … Il panorama è l’infinito a sconfinare, non si può intrappolare , non si può. Ma è tuo alla fine ,siete identici siete immensi e nessuno potrà dire che non sia vero quello che in te senti adesso.

Leggero e la luce si diffonde senza limiti ora, tutto è alle spalle … Forse non racconterai a nessuno questo, forse sai già che nessuno avrebbe parole per dire a te. Sei giusto o sbagliato unici modi per non dire che un vero nulla. Allora il silenzio è via dei giusti e che il cuore parli a quello degli uomini che potranno seguire le tue semplici gesta . Le parole saranno solo date a chi vedrà in te la pace che ora hai impresso nella tua essenza .
Le darai prima o poi le parole con la semplicità di un abbraccio , con il sorriso che tanto cercavi nella vita che ormai alle spalle avevi lasciato nel buio del cuore. Farai il tuo dovere in questa nuova rinascita e questo darà qualcosa a tutti e non solo a te . Sarà luce …

Dove la montagna mostrerà la luce gli uomini saranno riflesso d’essa , saranno contatto dell’anima ed espansione nell’universo , pioggia o sole luce sarà e tutti saranno benedetti in quel momento d’amore vero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: