Lascia un commento

L’attimo …

In punti piedi , su cristalli volteggi, ora angelo di un paradiso , che nessuno potrà mai vedere…

Come volare, tra piroette e roteare, io osservo nel mio incanto, cristalli che mai si romperanno, l’attimo…

L’attimo non puoi fermare, osservando tutto questo, che svanisce, e pensi nel tuo logorarti che mai avesse fine, il tuo sognare.

La dea volteggia, come la donna che lontano stai pensando, ora nella mente il palcoscenico immaginario, di un ballerina tra cristalli dell’anima puoi vedere.

Non ci sono lacrime, non c’è nulla, solo voglia di lei , passione .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: