Lascia un commento

Ti voglio per me

In un momento tutto può cambiare. Basta poco per conoscere il fuoco delle passioni, calore che non puoi fermare. La paura blocca l’avvenire tra un uomo e una donna destinati a sfiorarsi senza mai aversi del tutto..

Quanto tempo nella fantasia hai sfiorato quel corpo, quante volte sei stato dentro ad esso.. Estuario di fiume di passioni che rosso accendeva emozioni senza mai fermarsi. Il suo volto è l’immagine che mai dimentichi, il suo respiro l’unico vento che muove in te la vita …
Nella fantasia il dolce del suo sapore non trova pace, tormenta in te ormai. Non sai come fermare tutto questo e nelle notti stringi tra le mani il lenzuolo freddo e vuoto. Poi sei sveglio e vedi che sei solo in quella stanza. Non puoi dirti menzogne, lei è solo quello che hai visto per ora in lontananza, vorresti urlare al mondo: ti voglio per me fosse attimo o vita , dolore o estasi;. la vuoi.

Cammini e poi nelle immagini del album della vita, tra giorni senza fine e respiri sospesi la vedi ancora. Lei è la croce che arde e che pesa nella tua anima. Anima senza pace e senza passione da troppo tempo. Non senti la pelle sulla tua, non senti nulla che l’angoscia di un misero sogno che si interrompe sempre all’atto finale e tu sospeso non trovi la fine che tanto vorresti …

Non pensi se l’attimo sia un peso maggiore o minore di un sempre, la tormenta arde e fine vorresti a questo, il cuore non sa dire se sia amore o solo voglia di possedere il sogno che vedi in lei. Forse mai avrai questo … Ogni volta che la vedi noti i particolari, provocazioni vere, abiti quasi assenti che la mente cancella e tu sei solo. Sulla pelle puoi vedere le rotondità delle forme, puoi sentire le profondità del peccato …. Puoi ma come vorresti essere uno nell’uno adesso..

Ora come molte volte la vedi nella mattina e osservi ogni movimento che fa e petali rossi la rivestono e abiti non sai più osservare, arde in te la passione .. Ma sai che lei non è tua . Non sai fermare la fantasia davanti alla verità, la passione è un mondo intero davanti ad una verità che vedi e pure non sai placare quello che in te cresce. Lotta tra te e un amore impossibile ormai, cadi nella passione anche se di un istante fosse… E se fosse, il dolore maggiore che puoi aver mai sentito lo sopporteresti , senza lamentarti . Quanta tormenta in te per una donna , quanta ….

La sera arriva e spoglio di pensieri donati, rientri nel mondo fatto di una camera vuota, parole mai dette , pensieri accesi nella fantasia di una solitudine che ormai non trova memorie diverse. Poi la magia di un volere diventa la pena di un cuore grande, che per non piangere pensa solo a possedere per poi dire si, ho avuto qualcosa su un nulla…

Ma se il nulla fosse l’attesa diresti voglio amare , ma corri verso quello che più semplice possa essere ora, e fantasie nella notte prendono il posto del cuore, tu rimani in questo , ti voglio per me e solo per me ….

Non sempre ragioni possono frenare la passione, follia che non sai spiegare e se spiagassi a qualcuno saresti solo, perché questo non ha sensi che per te .  Nulla è certo allora rimani nell’attesa e spera che tutto domani sia diverso, nulla è certo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: