2 commenti

Suoni

Tintinnii ,
origini della vita che un pianoforte riporta,
una goccia d’acqua cade e nessun rumore pensi ,
ma poi la senti ancora …

Suoni ,
sordi e acuti ,
melodie non per tutti
dove il suono armonizza
il cuore espande,
la goccia che non senti
è solo il non sentire la leggerezza
di quella nota che non è importante .

Ma se osservi come essa cada e si infranga ,
quasi il suono puoi immaginare,
come moto ondoso sulla banchina in inverno ,
il suono è melodia nella mente e se socchiudi gli occhi tutto è suono ,

come il pianoforte e le sue note romantiche,
che increspano la pelle,
ti emozionano e quasi nascondi questo a tutti,
vivi l’immaginario del suono per un istante ,

solo
un istante  può bastare ,
il suono è l’attimo
del sempre che in te vive.

Annunci

2 commenti su “Suoni

  1. Molto bello caro Daniele.. sembra una sinfonia di parole.. ti abbraccio Pif

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: