Archivio | aprile 2012

Stai esplorando gli archivi per data.

Armonia …

Dita , sensazione , tasti di un bicolore che non c’è, sensaszioni di un pulsare sulla pelle di un pianoforte femminile, delicato ,armonia di un idillo di un eros puro tremori , come note , armonia di un suono tra amanti , pianoforti di melodie dell’amore. Armonia , del gioco tra coppie , tra lenzuola […]

Solitario amarsi

Un ponte , tra la solitudine e l’amore.. è come metallo nel giardino monocromatico in fiore, che nella mente vorresti vedere, e stanca al centro di questo passaggio riposi. Seduta nella tua fragilità femminile e nella tua armonia delle tue forme, ti ami sola , baci sulla pelle tua , morbidezza ed esilio allo stesso […]

Destini

Tra un passo e l’altro il bivio si mostra, due rotte per naufragare , due rotte per poter sognare, due mondi per poter creare ,destini.. Destini diversi in un passo unico che mostri, conosci il passo ma non l’avvenire che vorresti barattare con paure nel cuore. Destini tra amanti, che al bivio mai si incontreranno, […]

Io canto per amore…

Io canto per amore, su voci mai sentite davvero, tra petali di rose rosse mai regalate, tra sguardi rubati da fotografie nel portafoglio fatto di ricordi .. Io canto per amore, quello che il cuore vuole senza dire nulla di mio , senza apparenze , senza paura di rifiuto ,e dove nulla mi appartiene potrò […]

Eroi

Nessuno mette trofei, eroi di un tempo scomparso, eroi tutti i giorni, eroi in noi.. Miracoli metropolitani, di una corsa verso il comune esistere, semafori e bagliori , respiri contratti. Eroi senza dimora, senza luci della ribalta, corrono e sono veri ,nella verità che non trova ragioni di esser mostrata, Umili e mai nostalgici, mai […]

Sabbia Rossa

Sabbia rossa che non disseta l’uomo, ormai assetato all’infinito di quel odio reciproco che non perdona che con il sangue , deserti sterminati di occhi eclissati da una luce impura . Interminabile l’onda di dolore, onda sonora di urli pietrificati in quel mondo che mostro diventa , sabbia rossa di un deserto mai nato e […]

Maree di lacrime

L’oceano cantò il suo dramma , tra onde di un mare ormai avido di quel cercare tra uomini soli nelle lacrime del tempo, dove lune ormai passate non trovan che labirinti senza vie… L’oceano racconta di un tempo lontano, dove maree di lacrime fatte coprirono sorrisi; il sole si nascose per la rabbia di un […]

Il tempo

  Il tempo passa come le stagioni di una vita, tutto ricade in quel banale raccontare, di momenti senza fine,  stagioni della vita mai finite e sempre vive, spessori di un colore che mai nella mente vuole diffondersi, luci e ombre di un lamento , poi ad un tratto il tempo passa, è vivo; primordio […]

Una nuvola al vento

Leggera passa e , ti sorride , poi vola lontano verso il sole caldo e lucente…. Vola in ogni direzione , senza mai conoscere padroni e parole di sconforto, è così libera che l’invidia è l’emozione che si potrebbe cantare … La nuvola al vento, è bianca in certi momenti , pura e candida , […]

Brividi

Brividi, che non sai spiegare, non vuoi capire fino al fondo di te stesso, cosa sia quel gelarsi che contamina quel fiume di vita .. Tremi, ti geli , sei immobile e sospeso tra un respiro corto e duro, sei in fuga da tutto e tutto sembra soffocarti, vorresti scappare oltre al conosciuto per rifugiarti […]

Amnesia d’oriente

Ricordi ormai sbiaditi, di quel viso nel mio respiro, di quella pelle al profumo di cannella, dolce e sublime il sapore al palato, di giochi proibiti, tra lei e me… Amnesia d’oriente , forse un dimenticare di erotismi sottili, bellezza senza veli, in mondo da assaporare senza tempo da osservare, giochi tra labbra in contatto, […]

Delinea

Delinea una retta e vedi che accade, mai la segui, dondoli tra abissi e vuoti, non reggi la sfida e come tale ridi per non dirti non posso farcela.. Delinea quello che vuoi, e fallo tuo come non mai, prendilo in mano e osservalo, chiedi solo una cosa, solo una basta , quello che faccio […]

Estasi

Non sai che sia l’estasi, la privazione è l’unica cosa che ti sembra questa vastità che vorresti definire felicità superiore… Estasi dei sensi, nella totale esistenza di un attimo, ma precluso a qualcosa, sempre in te e mai estinto, semplicemente dimenticato e mai ricercato. Il divenire della vita corrompe questa forma suprema di felicità e, […]

Il credo

Tu credi solo a quello che tocchi, mai a quello che senti; lo osservi ma mai osi fino a tal punto di credere a quello che fuori dal mondo ci sia… Tu credi solo a quello che pensi, pensare è il mezzo di costruzione di un qualcosa che mai in realtà esiste per davvero; pensi […]

Nei suoi occhi

Nei suoi occhi vedi l’emarginazione, di una vita in bilico tra un passato fatto di belle speranze, si sogni incompleti in quell’abisso di illusioni che la vita spesso vuole farci vedere. Osservi il volto dalle mille storie, stanco con i segni degli anni che come solchi di un terreno che frutti sterili ha dato. Occhi […]