Archivio | aprile 2012

Stai esplorando gli archivi per data.

Armonia …

Dita , sensazione , tasti di un bicolore che non c’è, sensaszioni di un pulsare sulla pelle di un pianoforte femminile, delicato ,armonia di un idillo di un eros puro tremori , come note , armonia di un suono tra amanti , pianoforti di melodie dell’amore. Armonia , del gioco tra coppie , tra lenzuola […]

Solitario amarsi

Un ponte , tra la solitudine e l’amore.. è come metallo nel giardino monocromatico in fiore, che nella mente vorresti vedere, e stanca al centro di questo passaggio riposi. Seduta nella tua fragilità femminile e nella tua armonia delle tue forme, ti ami sola , baci sulla pelle tua , morbidezza ed esilio allo stesso […]

Destini

Tra un passo e l’altro il bivio si mostra, due rotte per naufragare , due rotte per poter sognare, due mondi per poter creare ,destini.. Destini diversi in un passo unico che mostri, conosci il passo ma non l’avvenire che vorresti barattare con paure nel cuore. Destini tra amanti, che al bivio mai si incontreranno, […]

Io canto per amore…

Io canto per amore, su voci mai sentite davvero, tra petali di rose rosse mai regalate, tra sguardi rubati da fotografie nel portafoglio fatto di ricordi .. Io canto per amore, quello che il cuore vuole senza dire nulla di mio , senza apparenze , senza paura di rifiuto ,e dove nulla mi appartiene potrò […]

Eroi

Nessuno mette trofei, eroi di un tempo scomparso, eroi tutti i giorni, eroi in noi.. Miracoli metropolitani, di una corsa verso il comune esistere, semafori e bagliori , respiri contratti. Eroi senza dimora, senza luci della ribalta, corrono e sono veri ,nella verità che non trova ragioni di esser mostrata, Umili e mai nostalgici, mai […]

Sabbia Rossa

Sabbia rossa che non disseta l’uomo, ormai assetato all’infinito di quel odio reciproco che non perdona che con il sangue , deserti sterminati di occhi eclissati da una luce impura . Interminabile l’onda di dolore, onda sonora di urli pietrificati in quel mondo che mostro diventa , sabbia rossa di un deserto mai nato e […]

Maree di lacrime

L’oceano cantò il suo dramma , tra onde di un mare ormai avido di quel cercare tra uomini soli nelle lacrime del tempo, dove lune ormai passate non trovan che labirinti senza vie… L’oceano racconta di un tempo lontano, dove maree di lacrime fatte coprirono sorrisi; il sole si nascose per la rabbia di un […]