Lascia un commento

Sabbia Rossa

Sabbia rossa che non disseta l’uomo, ormai assetato all’infinito di quel odio reciproco che non perdona che con il sangue , deserti sterminati di occhi eclissati da una luce impura .

Interminabile l’onda di dolore, onda sonora di urli pietrificati in quel mondo che mostro diventa , sabbia rossa di un deserto mai nato e sempre percorso , tra spigoli di un sentimento finto , un abbaglio di sole morto e distante.

Sabbia rossa, argina quel mare in burrasca di tempeste umane che di pace e amore sono privi , onde del male in nome di bene angelico fatto di volti smaltati come porcellane finissime a celare misteri e miseria…

Sabbia rossa di un deserto arido, pretese e corde a stritolare tutto e tutti….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: