Lascia un commento

Una mattina . . .

Una mattina qualunque , il colore della luna è ancora impressa in te, l’odore del parco nel buio inebria ancora i sensi assopiti.

Una mattina il senso stresso di te, appare in una verità che non riesci a negare, ti osservi allo specchio e vedi il volto ,che spesso rinneghi per non sentire parole troppo dure.

Il tempo si dice che sia l’amico di tutti i mali che si devon curare, e tu in un luogo senza tempo vedi questo, alberi silenti , buio a ricordare attimi mai voluti ,di una vita che ti appartiene.

Una mattina ti svegli e come se la notte passata fosse ancora in te , comprendi il senso di quel tormento che ti accompagna, rinasci nel dolore di non sapere vivere per quel che sei, accetti questo e apri te stesso alla nuova vita.

Ti sei detto per troppo tempo, parole nella testa ,si , quel luogo sconfinato che solo tu puoi vedere  e sentire. Adesso il mondo è davanti al cammino nuovo e, una mattina come tante vedi che , tante cose svaniscono come un semplice incanto e altre per magia nascono.

Questo momento lo ricorderai, come quella ricerca mai detta a nessuno, quello sguardo innamorato che mai mostri, come le mille fantasie che in te vivono. Unico di una differenza vera, rimane il sapore d’amore per la vita che assaggi adesso, e tu , una mattina come tante vedi questo. Sorridi ora.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: