Lascia un commento

il tempo che va

Il tempo che va  ,come un dialogo scritto, fatto di parentesi, incisi poco detti e molto veri.

Il tempo che va, nessuno alla luce lo porterà,  noi e sono noi i nostalgici di una parentesi fatta di parole .

Ultime righe di un discorso che vincitori mai trova, un lotta barricata dietro muri dell’incompresione, dove e sempre due voci, una parola unica poco capita.

Il tempo che va e non sa ritornare, dove due amanti hanno lasciato le parentesi di un discorso, nessuno dirà mai a nessuno , che lettere composte non sono quel sembra, semplice rimane l’irrisolto.

Forse questa strana emozione che di parole scritte non trova fine, dice a gli opposti che una storia tra le righe non vede mai fine, semplici pagine non complete, semplici parole non definite, semplici parentesi da dimenticare, semplice inizio di un libro nuovo .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: