Lascia un commento

Semplici ricordi

E poi diranno che in questa nebbia di sentimenti , non sai pensare.

Un attimo e tutto alla mente si illumina , nebbia e una semplice radio che suona.. Dimenticare un gesto debole ,mai sentito . Ogni attimo il tuo semplice sapore alla mente torna. Quella pioggia e quel cielo senza stelle e tu, brilli e sai d’amore.

Semplici ricordi , di un tempo mai perso in quei meandri della mente, il cuore che ci racconta di quei battiti forti nel petto. E poi diranno che il valore di una decisione frena la passione . E poi sarà la galera di te stesso ,che nella pioggia vuoi dare , un senso d’amore al furtivo bacio al sapore di miele. Capelli da accarezzare  e mani a sfiorare quei sensi di nudità . un po velati e un po vogliosi , giochi tra noi e ..

Semplici pensieri d’estasi , erotismi che scivolano, tra le dite umide di te.. Ed io luce in quella nebbia erotica ,proibita per due come noi , amanti del mai , amore di sempre e il sapore di te esplode in me . Scivolano le sensazioni tra gli inganni della mente, che ti fa tremare in quel luogo che mappe non trova. E poi corpi in passione si accendono in questa fusione sensuale , un po la pelle si increspa, un po di freddo tra le calde labbra e il gioco della passione prende forma. Danza in me il corpo in questa fredda notte ,nebbie a proteggere la nudità .

Semplici ricordi di orgasmici atti , voglia d’amare senza censure , oscene diranno e poi quanti angeli in purgatorio. Le mani che corrono nei tuoi incavi dorati, umidi anfratti che di me raccontano adesso. E tu che vuoi sentire la pelle ,assapori i lembi protetti e di passione ti accendi . Chiedi unione , fuoco al fiume, acqua alla terra madre. Ci stiamo amando adesso, tremori che occhi non di noi vedano un gesto d’amore , ma poi come sempre la passione offusca e tutto è eccittante, un gioco a due tra nebbie e pioggia, lacrime del domani ,piaceri qui e ora.

Amori solitari di un tempo mai deciso, passioni e, questo è estasi . Un domani non ci sia, non ci sia il racconto , non ci sia tempio da dividere , ma noi ci siamo stati l’un dentro l’altro, corpi uniti ,anime in danza . Piaceri terreni e piaceri nella mente ormai appagata. Sensazione del tuo godere ,che amplifica il mio piacere, una sottomissione bellissima vederti in questo ed io ,semplice adoratore dono a te il piacere…

Semplici ricordi , di passione …….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: