Lascia un commento

Il male oscuro

Esistono dolori al dei la della carne, del male e della terra, dello stesso cielo che osservi . Un male che non puoi vedere e sentire arrivare.

Il male stesso vive nell’anima che si perde, naugraga di un mare troppo vasto, di una terra senza luce e né orizzonte. Un cielo privo di nuvole e aria . Un vuoto troppo grande per essere visto e tutti nei loro dolori non vedo mai quelli altrui. Un punto nel mare troppo piccolo , dove tutti prendono distanze e vane parole. Un cammino che si arresta e non ci sono più orizzonti e nessuno è luce ad indicare la via smarrita. Cumuli di parole che oscene nella mente urlano, orrori inutili e nodi fatti di vene che pulsano . Il male oscuro è troppo vicino e mai distante . Possiamo fingere che nella nostra lussuria materiale di eluderlo, vincerlo , vani i tentativi lui è ovunque .

Il male è solo l’opposto di un bene nuovo, e questa è la speranza mai negata a nessuno. Un gesto che in noi vive come un siero della vita che attende l’uso . Noi che di tutti abbiamo bisogno ,poco in noi troviamo quando tutto è vano . Ma alla fine la luce dell’amore esiste, esiste e mai si estungue anche quando il dolore copre il corpo e rende storpi , anche quando non possiamo vedere e ne dire questo , perchè pieni di quel orgoglio che sorregge noi ,come abili marionette da fili tesi e movimenti scontati . Nessuno colma nessuno e tutti sono utili se del neutro vivere hanno l’essenza . Ma solo in noi esiste la chiave che rende libero il prigionerio che dell’anima è portatore, ormai servo della mente , e del dolore della vita poco vista e vissuta.

Questo mondo è perfetto , noi cadiamo solo per sapere un buon motivo per rialzarci, per pulire lo sporco che ci copre . E per dire era stato . Ma il male oscure esiste e come arriva se ne va . Esiste per dirci che l’invisibile è il tangibile della pelle che sente, che il falso è solo l’opposto di una verità mai unica, che la mente è l’amicizia complessa che mai ci lascia e spesso ci abbandona, che il cuore rimane come una bilancia che solo noi dosiamo e poi lasciamo cadere nell’amore dal lato più puro di noi .

L’anima rimane la verità dove il male e il bene coesistono, la sensazione primaria che della mente è al di là.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: