Tremula la voce , all’infinito che urla quando al vuoto osservi e nulla trovi più ,
Tremula la carne di una passione , inferno di passioni dove il paradiso è semplice normalità .
Tremula la vita , allo scoccare di un tempo passato , l’oggi canta senza sentirne più il lamento .
Tremula l ossessione , dell’essere senza l appartenere , un fondo senza fine , una luce tra il buio , un amare senza nessuno e un segreto che mai capirai .
Strano il tremare come un sesso troppo profondo , quando un ladro ruba l’anima per poi concepirne un orgasmo prossimo .
Tremula la passione che di mille mondi, si copre , si nutre e si perde . Il volo di questa anima è senza mete, strani brividi e strane sensazioni . Ma tremula la vita che di carne e spirito si copre.


Una replica a “Tremula”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: