Lascia un commento

Invisibili piaceri

Invisibili , mai condivisibili
amori soli, penetra contro il tuo volere , il piacere che non puoi fermare.
Sola, mi osservi nella trasparenza della mia assenza presente , la tua mente e il tuo sesso pulpita.
Assenza incolore, di una pelle che non sfiori. Non vorresti questa penetrazione inesistente , il mio pensiero , ossessione che non ti abbandona.
Annulli, ogni tangibile gesto . In te esisto , tra pensiero e perversione di un moto dentro te, che argini non trova .
Io ti possiedo , come un padrone invisibile e tu , che tanto mi detesti, di orgasmi ti colmi.
Invisibili piaceri , dell irreale presenza, in una stanza sola dove io non esisto, dove tu di me stai godendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: