Lascia un commento

Spazi

Ho sempre amato l’indefinito. Ho regalato in esso spazi immensi, spazi che riempivano i vuoti sottostanti della gente. Le loro idee peggiori affioravano, le loro repressioni cresceva e si mostravano, in quel indefinito che mi circondava. Questa era libertà! Quella che nemmeno loro vedevano. Ho camminato in questo spazio vuoto, senza sponde, senza comodi cuscini per la notte. Ogni attimo era un dolore, di quelli che ti abitui nel tempo a vivere con ironia. Mentre la gente poteva digrignare i denti per dirti tutto, e poi marcire in quel che erano. Perchè loro, volevano le certezze, le dimensioni , a lor dire. In realtà lottavano per non soccombere nel mio spazio che non era calmo, fermo , dominabile quanto il loro.

Ho amato l’indefinito, quando tutte le certezze che possedevo sono morte una dopo l’altra. Mi credevo un lottatore, uno che corre in salita comunque. Quando il gioco della vita ti fotte, il fiato manca. Smetti di lottare di senti perso. Attendi in fine che mai arriva, poi come se fosse una beffa riparti, quasi ti senti rinato, corri in salita e il fiato c’è. Solo dopo molte cadute, e ricerche di fine , comprendi che ti devi rilassare. Una semplice esistenza in balia di tutto, si, lo è. Cominci a ridere , vai nell’incerto con orgasmo pieno, e mentre tutti hanno da dire , tu godi solo a vederli . Osservi la forza che mettono per cercare di essere migliori di te. Come vogliano avere un diritto che non hanno nemmeno per loro. l’indefinito gli spaventa.

Ho amato questa storia di vita, perchè non la cercavo in un libro, in una persona . No, la vivevo da tempo, la amavo e maledivo molte volte al giorno. Ne ero pieno e consapevole alla fine , che in quello spazio senza nulla, senza angoli e luci, stavo bene . La mia mente a furia di lottare taceva, si stancava da sé. Mentre tutti quelle persone che avevo conosciuto restavano ostinate, tristi. Erano malate di una nostalgia contagiosa, di una serietà che avvelenava anche l’aria. Ed io che salivo sempre verso qualsiasi cosa ero al di sopra comunque di tutto questo .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: