Lascia un commento

Latitudine

In quella assurda normalità della gente, in quella spasmodica ricerca di essere perfetti, al centro , con i vestito perfetto, in loro si annidano i più disperati. Quelli con il cervello cotto dai pensieri , dalle paranoie notturne. Quelli che vagano in ogni dove è osservano le lucciole con disprezzo , a parole .. Sono proprio quelli i peggiori, sono gli integrati a tutti costi, ed emarginanti in se stessi. Quelle normali persone che ancora sono vittime della loro adolescenza bruciata e repressa , che dietro a quei lustrini, poltrone in pelle nera, vivono a metà ogni cosa. Sono schiavi moderni, deboli mendicanti dell’esistenza che godono sempre a metà e, in quella metà non sanno nemmeno che ci sia. Meglio amare la follia, la trasgressione vera, quella manifesta , le orge , la notte , il bere e tutte quelle cose che ti rendono stranito davanti a tutti. Sono proprio queste uscite da se stessi che ti elevano a quella normalità che mai farebbe nulla di male . Sono queste le pure verità che oscurano malattie normali .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: