Lascia un commento

Il silenzio del dolore

consapevolezza dell'anima

Avere il mondo , inginocchiarsi nel ringraziare, per quello che uno vive, futuro e presente.

Tutto sembra ovvio, nell’osservare i sorrisi della gente, senti la felicità , vedi il passaggio delle esperienze come crescita, osservi troppo gli altri, velo dell’invidia che a volte fa la tua nostalgia, segna il punto debole, evidenzia la lacuna che è  in ognuno di noi, fa un particolare sentire, questo o altro motivo. Segnano tutti le esperienze, nessuno escluso, il contrario è il sognare , mondo libero, fantasia vera dove puoi  esserne protagonista a tal punto di credere che sia vero.

Il dolore è l’inverso proporzionale alla felicità mancata, nulla scappa alla falce,” nulla esime nessuno da quell’attimo”, me compreso, il mio dolore rimane silenzio, mancanza di quello che era..

Tutto cambia, il secondo dell’orologio sembra poco , ma il tempo di un cambiamento è e rimane istante, ,manifestazione che a nulla serve, il silenzio…

View original post 351 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: