Lascia un commento

Incanto

Ho descritto un mondo, il mio.
Un mondo dentro un corpo di carne tremula . Un corpo debole con un paradiso in un paradosso della vita . Perché la vita è solo un paradosso , di un fosso tra verità e illusione di chi ama .
Ho descritto un mondo, come un viaggio nelle vene. Un sangue che pulsa di linfa emozionale . Che pulsa di erotica linfa . Erotica vita fatta di passione sconfinata .
Io non vedo nero o blu, rosso e basta . Non ho il giusto o lo sbagliato, io godo e basta e di un mondo mio vivi in parole , poiché i fatti hanno solo il silenzio che meritano .
Ho descritto un mondo per svegliare un mondo , da quel sopire che tutti cercano senza mai aver visto il mondo con occhi nuovi .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: