2 commenti

perdersi e raccontarsi in una fine di un inizio

consapevolezza dell'anima

Perdersi e poi ritrovarsi, quel senso strano che annulla tutto il dolore. Noi dobbiamo perderci per trovare le infinite vie che in noi esistono. in una frase un mondo intero, ma nelle frasi è tutto semplice. Parole che non sono che parole, e dietro ad esse persone che della verità temono tutto ..

Perdersi è stato il mio inizio, quello del mio scrivere che ancora ad oggi non capisco dove possa arrivare, se di arrivi si parla come un naufrago in un isola deserta. Parole come fiumi in un arido deserto, quello che di me non può essere detto, perchè le parole e la voce rimangono solo un modo per dire mille e nessuna cosa. Se potessi scriverei ogni attimo e in silenzio mi farei capire.

Perdersi è stato l’unico modo che ho conosiuto per poter dire , ora sono vivo davvero . Un senso di libertà che soffoca anche…

View original post 951 altre parole

Annunci

2 commenti su “perdersi e raccontarsi in una fine di un inizio

  1. È bellissimo quanto scrivi. Lo condivido appieno, perché io sono una viva testimonianza di questa continua ricerca e perdita di sé…
    Grazie per la condivisione!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: