Lascia un commento

Dai al cuore voce

Dai al mio cuore voce. Dagli voce, paura, dagli forza per urlare.

Dai al mio cuore mani possenti, per scalare vette di paura, per farlo arrivare dove la luce è più pura.

Dai al mio cuore il coraggio condiviso, tra un sogno nel tempo e il presente che vive, dagli parole che si possano capire, udire al buio di due semplici occhi che si osservano . Dagli voce, dagli quel che sei, accogli un granello di me, in una mano vera, tiepida e mai fredda.

Dai di me il senso negato, di un cristallo che opaco cerca. Dai di me un noi , anche se solo una candela illumina il nostro cielo . Urla al cuore di aver coraggio, perchè mani mai vuote le nostre sono, unite e strette a camminare .
Inermi siamo, in questo vagare, tra parole e mani a cercare, un mondo nostro, che mai divida, che sempre unisca che metta lettere infinite come passioni mai estinte.

Vaga l’anima di notte in cerca di quel che appena è stato, lacrime in silenzio in attesa di gioire, perchè se pulsa la vita in quei occhi come io vedo, tutto la vita pulsa in ogni passo che faccio. Nulla è stato scritto, riscrivo la vita sul mutare di quel che di me è ricordo. Sorriso solo, e do al cuore voce, voce .

Dai al cuore voce, perchè il silnezio è troppo stretto per qualcosa che vuol l’infinito .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: