Se saprai restare tra le onde del mare, 

ci incontreremo tra la spuma del mare quando sulla battigia fa le capriole.

Se saprai vedere, con occhi nuovi il sole che gioca a nascondino ,

riderai una volta in più , e noi rideremo giocando all’amore .

Noi , così diversi , un arcobaleno dopo la pioggia ,

noi a piedi scalzi a ballare in quelle pozzanghere di vita , che il passato ha creato e mai ci ha fatto annegare

in labirinti, anfratti  del mare, osservando nefasti presagi che il vento spazza via.

Noi che se resteremo, saremo , il colore nel brusio del mondo, il colore nel grigiore dell’anima , il colore della vita

che vuole sorridere una volta in più.

Noi che se resteremo , saremo la vita stessa, in colori diversi , in quadri unici .


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: