Lascia un commento

Ho incontrato il sole 

Ad occhi aperti , ho ammirato , il bagliore 

sbagliato , il compromesso d’immagine riflessa, 

me stesso e la sua ombra impressa.

Imprimeva il tempo una luce senza senso, ed io nel paradiso , non avevo sorriso.

Ho incontrato il sole , quando il volo era libero , quando di ogni forma 

l’occhio vedeva il nuovo .

Ho reciso arterie di un lampo di me già morto , ho reciso il tempo laddove ho camminato 

ho aperto me stesso , e il mio cuore alla vita , sfiorando me stesso ad ogni cosa del creato .

Ho perso parole per la strada , ho perso la voce , quell’urlo che sopiva come la rugiada al mattino 

che attende il sole per luccicare .

Ho ripercorso a retroso ogni mia ferita , lenendo in me stesso la malattia del vivere 

Udendo il silenzio arrivare , accettando la perdita in attesa di una gioia sentita visto .

Perdendomi , ho incontrato il sole , luce bianca senza abbagli 

specchio nell’acqua di me stesso, riflessi puri , ed ero io , solo io in questo presente 

l’ombra era l’opposto , lo scoprire un passo dopo l’altro chi ero, chi sono .

Ho aperto la mano e gettato in seme alla vita , accarezzato la mia timidezza e piangendo di gioia

irrorato l’esistenza , onorando il tutto, ero io e sono io, ho incontrato il sole, la magia , la verità di un’anima in fiamme 

Ed ora sorrido senza un perché , vivo incontrando il sole ogni attimo di me .

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: