Lascia un commento

Non c’è 

Ne tempo ne luogo , senza ritorno in un confronto , specchi di noi , infranti.

Non c’è dolore in una morte irreversibile , quando siamo parte di una medaglia che gira, respira e si calma nella verità .

Non c’è orrore alla fine , punti d’inizio al confine di un limite di logiche inutili di sforzi davanti al nulla.

Mi rilasso senza un perché , non è rassegnazione , è scuola di vita senza lezioni in aula .

Eppure se non restasse nulla sorriderei non c’è o c’è ,  ci sono già distante con le gambe in un luogo e l’anima altrove . 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: