Lascia un commento

Il tempo che perdiamo

La grande paura vive nel pensare che in ogni cosa, situazione , persone , non ci sia il tempo sufficiente per avere e viverle al meglio .

Un grave errore tutto questo , perché è così che tutto sfugge. Il pensare alla paura stessa ci fa perdere il tempo. L’essere così legati sempre alla monotona scaletta del passato è un dolore, non poter vedere che ogni nostra azione crea un tempo migliore è il vero errore .

Ma noi ci leghiamo alla paura , vittime di noi stessi , perché dobbiamo credere di non averlo questo tempo e corriamo , corriamo fino a che non abbiamo fiato per respirare la vita . Costruiamo una mappa di parole da seguire e dire per sentirci consolati , quando invece ogni paura si dissolve nel silenzio e ogni nostra azione agita la vita in quella danza astratta che a noi in verità piacerebbe. Ma la paura è in sè il voler tener vivo quel ricordo fatto di rimorsi e rimpianti con l’assurda idea di poter poi cambiare tutto. Invece non è così , sprofondiamo verso il fondo senza mai seguire le onde . Restiamo appesi a tutto questo perché il poterci muovere ci fa allontanare e crediamo che in questo non potremo vedere più nulla. Dobbiamo restare appagati dalla paura perché come in una abitudine ci si abitua al peggio nonostante il meglio per noi ci chiede altro . Poi sognano un po’ per sentirci meglio e alla fine nulla cambia . Basterebbe aver il coraggio di vedere se stessi come staremmo se tutto ciò che abbiamo pensato è solo frutto della nostra illusione dettata dalla paura di vivere e che inversamente ciò che vogliamo preservare sarebbe comunque rimasto con una qualità migliore . Invece crediamo di non aver tempo eppure stiamo sprecando tempo a insistere nella stessa direzione, nelle stesse abitudini , nelle stesse idee assurde e poi quando ci svegliamo un bel giorno capiamo cosa abbiamo sprecato in tutto questo ed è così che il ciclo del tempo e della paura ci accompagna , invece di spezzare le catene restiamo prigionieri per sempre così facendo .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: