Lascia un commento

Imperfezione

Non c’è nulla di perfetto, perché ogni elemento va costruito, levigato con sacrificio , osservato unito all insieme di ogni singola situazione .

Ci vuole una visione d’insieme ampia per stare bene e poter pensare che tutto vada per il meglio . Non serve conservare ciò che è stato per avere un trampolino basso che non permette molto , in fondo per vedere in avanti bisogna essere lucidi , spendere poche parole e ben pensate, trattenere un po’ per noi quella riflessione che sagoma in modo giusto ciò che apparentemente è imperfetto. Usare poca colla per tenere uniti pezzi del passato al presente perché conserviamo solo pesi inutili e poco utili, la colla Lega giusto i ricordi , i pensieri , ma non Lega i fatti. Creare dall imperfetto una perfezione richiede tempo , perché ciò che si smussa è ciò che in noi serve . Siamo un po’ vittime della poca volontà a voler creare anche da una pietra grezza qualcosa che luccichi, perché alla fine a poco costo compriamo fondi di bottiglia al mercatino è un po’ brillano, un po’ ci fanno sognare è così un acquisto dietro L altro passano i giorni poi gli anni e continuano ad accontentarci cercando la perfezione senza volerla . Siamo fatti così a noi basta un po’ di colla è un pezzo di vetro per consolarci . Guardiamo di più agli altri che a noi e dove ci sentiamo in diritto di parlare perché supponiamo molto e poco conosciamo , costruiamo alibi per sostenere che la nostra vita sia solo sfortunata, segnata, legata . Chi ha un senso di se stesso libero non può sottostare a tutto questo , prende una pietra la leviga a costo di farsi venire le vesciche alle mani , cerca in questa imperfezione di creare , ne vede il risultato e se non è dei migliori ricomincia o cambia qualcosa , non si arrende! Non si mette all angolo dei rassegnati che basta poco e tutto è bello . No non ci sta , perché in una imperfezione se anche restasse tale ciò che conta è levigare se stessi, avere occhi pieni di verità , avere il potere libero di non fermarsi a costo di sudare di fatica . Invece no , accettiamo le cose pur di avere poco e in quel poco crediamo chissà che , in realtà dimostriamo di non aver fiducia nella vita e nelle nostre capacità , privi di obbiettivi interiori e legati a illusioni distorte , commossi alle volte per dimostrare di aver un cuore che però in una sua parte è freddo di paura . È quella paura a vincere perché la paura è più forte , e in quello che vorremmo se ci mettiamo la paura solo essa troviamo .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: