Lascia un commento

In te

In te mi risveglio ad ogni mia paura

Perché tu sei il porto di ogni mia fragilità

In te osservo ogni mio riflesso , ogni sagoma delle ombre allo svanire .

In te cresco nel mio invecchiare , traccia della mia gioventù vissuta in corsa .

Inesorabile questo mio tempo , frasi a rincorrersi , in te la grammatica corretta

Punteggiatura ordinata e mai ordinaria .

In te io osservo ciò che non so vedere in questa poesia fuori tempo e fuori moda.

Daniele Ribani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: