Archivio tag | cuore

Tempeste 

E poi sentiremo le sonorità della tempestaE poi ad ogni goccia , una nota cadrà sullo spartito del tempo , ode all’amore ed al suono del suo vibrare , in quest oceano tra cielo e mare . Ed io ci sarò , come un salice piangente , nel suo eterno restare attaccato alla madre terra […]

La cura 

In una frenesia collettiva, dove tutto, e tutti , siamo costretti da uno schema a correre, perdiamo il ritmo logico e interiore che ci appartiene . Potremmo definire normale , questa frenetica vita che viviamo ? Dipende dalle opinioni che abbiano di noi e dallo stato psicologico che adottiamo. Poiché nessun rimane identico e come […]

Circuito mentale, lo schema che limita 

Gli schemi mentali, i circuiti stampati del nostro agire rispetto alle circostanze , possono essere modificati .Tali schemi creano la mancanza di agire, vedere , e sentire le possibilità , bellezza, entusiasmo, che nella vita ci spettano . La soluzione inizia quando tutto ciò che viviamo lo poniamo al positivo eleggendo noi come presenza: ovvero […]

Le ere 2

In questa vita siamo tutti artisti , compositori, musicisti , pittori, poeti e scrittori . Siamo il prodotto della vita e del ruolo sottostante che potremmo vedere . Siamo solo in attesa di prenderne una coscienza attiva, sfuggendo da quello che pensiero di sapere per addentrarci in quello che siamo . Siamo distanza e vicinanza […]

Coincidenze 

Se tutto potesse viaggiare , il treno come l’anima fa diverse stazioni . Fino ad arrivare non sai mai dove … Coincidenze , come gli sguardi che tra mille si incrociano e , tra tanti, solo due si ameranno. Saranno un incrocio , uno scontro fortuito dove un mondo entrerà nell’altro . Sarà l’abbandono totale, […]

Vertigini

Avevo le vertigini, le vertigini d’amore Cadevo nel vuoto, del sentimento Stordito, ignaro del perché Primitivo e primordiale vivere del cuore Ero spoglio, ero autunno perenne Ero nel vento, sedimento del mio cuore , traccia della carne in cortecce altrui. Ero in caduta a occhi aperti, amavo. Dolore e piacere , navigavo . Vortice e […]

Occhi

Abbiamo navigato distanti, senza mai conoscerci. In un isola incerta due occhi si sono parlati, di un qualcosa che sapeva di tempo. L istante ha deciso per noi in quel che in vite passate poteva essere qualcosa . Il buio ha diviso e unito, uno spazio limitato ma vero. Un vortice di emozioni che esplodono […]