Archivio tag | il mare

La libertà.

La libertà non puoi nemmeno volendo escluderla da te stesso, non puoi eliminarla . La libertà è l’unica cosa che finisce al finire della vita stessa . Il paradosso che tutti vogliono la libertà ma sono estremante capaci ad assottigliarla in modo inconsapevole , il vero paradosso è nel senso della parola , nella sua […]

La caccia alle streghe

Dove finisce tutto il bene che abbiamo pensato e cercato ? Uniti ma non troppo frustrati e partecipi di una inquisizione che ormai pesa . La caccia alla streghe perde voce adesso, quando ogni nostra libertà sembra sempre più lontana . Abbiamo urlato contro chi non rispetta le regole , abbiamo inquisito per bramare nel […]

I miei sogni

I miei sogni attraversano il mare, un mare dove posso volare senza  rumori da sentire. I miei sogni attraversano le parole e , ogni tanto in un foglio bianco si riposano . In quei fogli si accovacciano e mi coccolano , mi avvolgono dopo giorni e io , spesso mi dimentico di loro, ma loro […]

Onde del tempo

Onde del tempo che il mare mai fermerà.. Onde di un mare che era in un tempo che non conosco più, un passaggio di burrasca che si dimentica di me. Onde di un moto perpetuo che, si rinnova ad ogni istante quando ami e poi perdi il senso di chi sei. La follia è amore […]

L’uomo del silenzio

In un silenzio canto, di un verso che non so parlare, una strofa troppo profonda per esser posta in lettere . L’uomo del silenzio da un domani che voglio sentire in un suono mio personale, in una spiaggia d’autunno dove il mare in burrasca è l’unica sinfonia di un cuore in tormenta. Il silenzio, l’amico […]

Il tuo confine

Il tuo confine , il tuo sentimento mare nell’aperto spazio di un mondo arido . Il confine , il non fare il passo ,sulla semplice scacchiera della vita, un brivido caldo, senza ritorno. Il tuo confine, il passo verso quel senso che mai racconterai, se non a te stessa, il mondo degli oggetti crollano al […]

la sensazione delle sfumature

Quando le persone sono accecate dalla propria sensazione dei sentimenti, non possono comprendere quelli altrui. Non possono vedere oltre alla loro insoddisfazione e dietro la paura della sofferenza trovano l’unica identità che conoscono. Ma se dietro a questo esistesse un senso diverso non lo saprebbero mai, perchè per loro le sfumature non esistono. E’ la […]

Erotismi ed odio

Tu che da lontano odi e ami, sguardi che vedo e.. Ti avvicini uno schiaffo e, mi odi , mi maltratti , non ti piace vedere come io sia troppo distante dal cuore tuo. Io rido e nella mia giacca e camicia, di un gessato stile rido come da un trono di un uomo egoista […]

Tracce di nero

Traccia di nero, la bellezza coperta…. Solo la sinuosa forma apre le porte al bianco , contrasti di un nero che non conosce eros, ma dove si completa il limite nasce l’unico , come l’amore …. Un disegno che nel nero sbiadisce il ricordo di chi eri , tra il mare di quel incontro,  che […]

Maree d’amore

Spuma di mare , incontro d’amore , tra terra e acqua , tra limiti invasi e sconfinati all’unisono. Il mare, l’incanto e il dolore , il vasto che si fonde nel terreno , l’incotro per amarsi silenzioso, fuga verso l’ignoto . Il bacio tra sale e terra, indescrivibile sensazione che pochi vedono nella vita; loro […]

Dove sei . .

Dove sei, domanda tra me e me.. Dove sei , forse dove un tempo ho lasciato una parte di me in te, dove sei adesso che vorrei quello che non so ammettere . Dove sei , nel mio cuore un raggio di sole mostra il vicolo che non voglio raccontare, a me stesso; dove e […]

Cambiamenti

Il mare insegna come la marea sia il cambiamento, silenzioso e delicato in questo creato che mondo si fa chiamare, tutto in movimento in questo lento fluire, che solo l’uomo poco accetta, poco discute . Retoriche popolane al finire, in tempi troppi vecchi, per l’oggi che di altro vorrebbe parlare.. Cambiamenti di consapevolezza al millennio […]

Castelli di sabbia.

L’illusione crea il mondo vicino al mare, odissea di sabbia che in castelli fa sognare, stanze troppo intime e segrete dove il mondo è personale. L’onda del male, è il mare della vita reale, che non vuoi accettare nell’edificio che costruisci ai suoi bordi isolati, come un esule volontario in un tutto immaginario. Castelli di […]

Posso…

Posso dimenticare, quello … che nel cuore non è mai esistito. posso solo essere onda di quel oceano chiamato amore.. posso esserlo sempre, potrei e vorrei…. Onde e onde, i tuoi occhi sono i miei, i miei sono tuoi, siamo sguardi mai persi e sempre vicini. Posso dimenticare i geli di questo mare, parole a […]