Archivio tag | oceano

Oceani(s)

Per troppi anni era stato difficile capire che fosse l’amore . L’amore si manifestava, smuoveva onde, pensieri. Ma l’amore vero era in senso di lei, ovunque . In isole mai viste , in cieli dove non potevo volare, in respiri di vita. Questo era l’amore , se l’amore avesse avuto un senso, solo questo avrei […]

Volare, tra oceano e ….

Volare, senza cadere , per poi avvitarsi in se stessi, contorti come discorsi che in noi ci raccontiamo… Volare, tra oceano e cuore, sconfina la voglia di lei . Tu viziato da una vita che non vuoi , passione tra te e il mare.. lei il mare di emozioni che per te vorresti. Come puoi […]

L’uomo osserva

L’uomo , osserva il mare e, l invidia l’assale. In questa sconfinata spiritualità , perdersi vorrebbe, in un silenzio che cala , in se stesso, sempre più. L’uomo osserva il mare , nella surreale sintesi della sua essenza , spersa e ritrovata Alba, e linee di confine , in questo mare dove navigare dentro se, […]

Onde del tempo

Onde del tempo che il mare mai fermerà.. Onde di un mare che era in un tempo che non conosco più, un passaggio di burrasca che si dimentica di me. Onde di un moto perpetuo che, si rinnova ad ogni istante quando ami e poi perdi il senso di chi sei. La follia è amore […]

Il senso di una vita in poche parole.

Ogni persona vive dei propri sogni, questo è il senso di tutti. Ci sono persone che hanno la facciata metallica alla vita, un duro modo di essere per affrontarla, ci sono persone che piangono di tutto, e tutto a loro piange . Ci sono persone che si immergono in se stessi e queste al di […]

L’uomo dell’oceano

Nelle sua lacrime crea maree, amore e onde  del sentimento; non confina il nulla.. Non puoi intrappolare l’oceano infinito. L’uomo dell’oceano è vivo nel suo sconfinare, vivo nel suo abisso , vivo e libero nella libertà vera, non racconta di trappole e scogli, per arginare dolori per naufraghi sentimentali, è vivo nel suo amare senza […]

Sei l’oceano

Il blu è semplice colore, dove la memoria si perde… Io ormai stanco ,seduto sul molo, vedo l’orizzonte che lento svanisce fino a formare un blu totale… Il ricordo cade allo sguardo,  gli occhi di lei… Il ricordo odora di salsedine, inebria l’istinto di viaggiatore, o spirito rimani accanto alla mia misera forma, osservo il […]