Archivio tag | paura

Innamorarsi della vita 

Se la vita è unicità , puoi solo amare la vita .. Per innamorarsi della vita si deve comprendere il passato in ogni sua forma. Non c’è presente e né futuro se il passato lascia aperte delle porte e noi vi entriamo . Prendiamo uno spazio lontano e proiettiamo al presente le sue immagini , […]

La resa a ciò che siamo

Tu puoi essere,solo ciò che sei. È nella resa dei sistemi che ti invadono che trovi la pace e la risposta . Allora chiedersi il perché c’è chi vuole ancora essere un cerchio di gravità e, non vede che la sua è stretta ricerca di importanza, mossa dall insoddisfazione , non crea stupore , crea […]

Avrai paura

Avrai paura, di vedere quello che non sai … La paura nascosta da una logica, un semplice mercato fatto di colori e spezie profumate. Un mercato che puoi solo ammirare, e mai capire . Nella paura nasce un amore , un amore unico in mezzo ad altri . Amore che dirai nell’abitudine a non restare […]

Sfiori l’arcobaleno

Sfiori l’arcobaleno , per sentire le sfumature di una vita poco vissuta, come una tela dipinta solo di bianco e, una paura mai compresa… Di mille parole potrai colorare questo arcobaleno unico che in te sa stare, nessuno vede il tuo , ma tu di colori mille ne sai fare, un mondo nel cielo a […]

La paura …

La paura sovrana della vita, che vince su tutti e tutto. Cancellare semplice modo per fuggire la realtà che la paura insegna. Come possa un cerchio di parole dare un senso a un uomo.. Non esiste mondo di parole dove la paura dirà sempre l’ultima. Come nella vita le persone a noi arrivano, attraverso il […]

Rebus

La vita è un semplice riquadro dove vedere il rebus da svelare. Noi siamo solamente occhi che osservano, intuito che legge tra le righe e il cuore dove poi sia solo Dio ne è la traccia vera. Rebus da capire come tra amanti che in realtà si negano in questa evidenza , vedono lettere e […]

La paura racconta

I racconti sono troppi ,ascolti e ti immedesimi spesso in quel che senti. Ritorni a casa, ti siedi e il silenzio di avvolge come una nebbia del mattino che oscura il sole. Tutto in quel attimo sembra surreale e la mente inizia che a raccontare un sua particolare storia. La voce è semplice di questa […]