Archivio tag | solitudine

La filosofia è già in te

Vedi, come un semplice dialogo devo spiegare perché quel che scrivo è la mia persona… In parole molto semplici, non devo leggere tutto quello che esiste per sapere che quel che dico è già in te. Tu dirai come faccio a saperlo? Vedi è semplice: una mattina dopo sei mesi in solitudine mi sono svegliato, […]

Vivere in meditazione

Vivere in meditazione è vivere nel tutto senza essere un nulla.. Vivere in meditazione è comprendere come la vita abbia mille colori in ogn istante e, in ogni forma che vedi a occhi chiusi. Vivere in meditazione è uscire dal senso che le persone hanno di noi, di voi … di me. E’ percepire le […]

La dimensione

La dimensione vive in uno spazio assente, spazio diverso da quel che tutte le parole della terra hanno detto.. La dimensione è il semplice equilibrio tra un cuore vivo e una mente ormai al finire, che lotta, si dimena come un drogato che in astinenza vive. Lotta ingiusta senza tempo tra sensazioni vere e parole […]

Rebus

La vita è un semplice riquadro dove vedere il rebus da svelare. Noi siamo solamente occhi che osservano, intuito che legge tra le righe e il cuore dove poi sia solo Dio ne è la traccia vera. Rebus da capire come tra amanti che in realtà si negano in questa evidenza , vedono lettere e […]

Solitudini nell’inganno

Euforiche sensazioni, vedi il mondo, la gente ,tutti ridono. Pensi loro sono felici e tu ,dentro te non comprendi cosa ti manchi. Forse la solitudine è un inganno, forse è una realtà, tutto è sempre troppo veloce , ora vedi e non comprendi che è già passato. Lo vedi è vero ma è oltre a […]

Beffarda..

Beffarda femmina, ridi di me… Libera donna ,curve e colore, giochi all’amore ,illusione che mi dai.. Ridi nell’ampolla dove il tempo è alleato, io giro clessidre nell’attesa di averti, rimane invana la pretesa del contatto, Tu rimani distante .. Mani vorrei a toccar le mie , ma l’ampolla traspare solo visioni ,lievi parole allusione che […]

Impeti

Parole senza ragione , di un dolore che provi, verresti il mondo a te, lenire e sentire il tuo urlo.. Impeti senza pensare nella ricerca del lenire, il mondo ascolta.. Ma gira. Ego che chiama per il dolore, come vendetta nel chi non può dare, ascolti , vita che nel mondo rimane a se nel […]