Archivio tag | viaggio

Cosa potrei dimenticare

Cosa potrei dimenticare, in quel viaggio che , tra le mani osservo, un po , di polvere dalle spalle mi levo . Cosa potrei ,dimenticare, adesso che le mani vedo ; le vedo e, in mondo che un tempo era appare, un tratto a corteccia d’albero vedo, un millennio in cento lune , potrei capire […]

Nucleo

Nucleo di un mondo inesplorato ,tra in mondo mistico e il tuo fiato, abisso di sopravvivenza ,esistenza all’infinito che in te anima chiami. Nucleo di un viaggio ai confini di un paradiso che di terreno  nulla ha, e poi oblio dell’ombra di stesso tra le mani di un potere al declino, che del tuo cuore […]

In viaggio con l’amore

Verso in nulla voglio viaggiare, verso l’ignoto vorrò sentire il brivido dell’amore, nulla è passo all’indietro dove il vuoto è scomparso. In viaggio con l’amore, tra silenzi e fantasia , non si perde la speranza nel cuore quando tutto è nel tuo segreto, sveli al mondo cosa sia , ma cosa sia lo sapranno nel […]

Lacrime di ghiaccio

Gelido sentire, di un momento nascosto, di un mondo non visto, da coloro che ti son accanto. Strozzato il pianto, lacrime di ghiaccio, lacrime mute, dolore vivo che spezza tutto . Freddo del viaggio solitario, tra il visibile e l’oscuro , luce ed ombre che non puoi raccontare, al tuo fianco solo immagine allegoriche del […]

La via

Rimane un ricordo che il tempo mi regala ,disse la giovane vedendosi più grande, prese in mano l’anima e la accarezzò, era dono che aveva , sentì il cuore della gente battere, capì che lei era dove ora tutto era trasparente, niente appariva, come allora, tutto era … Quello che la via le aveva fatto […]

Il viaggio…

Nel cammino, della ricerca vidi il dolore, non capii il senso di questo mio sentire, logica non vista e non voluta. Riscoprire se stessi, era un rinascere, da feto  , non più in evoluzione, il corpo tenace era forma definita. Ormai, la mente, stanca era solo domande poste a se stesso. Risposte sempre uguali, evidenze […]